il osteoartrite nasce quando il cartilagine articolare -Che copre l'articolazione-, essendo particolarmente comune nella colonna cervicale e lombare e nelle articolazioni della spalla, dell'anca, del ginocchio e dita delle mani, come l'articolazione trapeziometacarpica, che si trova nel dito pollice e lo unisce con la bambola. In particolare, la degenerazione articolare in questa area si pone tra la base del primo metacarpo e l'osso trapezio del polso, ed è ciò che è noto come rhizarthrosis.

il malattie reumatiche come il rhizarthrosis hanno un'alta prevalenza e, secondo lo studio "EPISER 2016" della Società Spagnola di Reumatologia, una su quattro persone con più di 20 anni che vivono in Spagna soffre di una di queste patologie. Tra i più comuni c'è l'osteoartrite, che colpisce il 10% della popolazione ed è una delle principali cause di dolore cronico.

Cause dell'osteoartrosi del pollice

Sebbene l'osteoartrite e, quindi, la rizartrosi possano insorgere per motivi genetici, ci sono altre cause più comuni che possono causare l'usura dell'articolazione del pollice:

  • invecchiamento: l'artrosi è una malattia che si verifica nella maggior parte dei casi nelle persone oltre 65 anni, come il passare degli anni accentua l'usura delle articolazioni.
  • Essere una donna: come con un elevato numero di malattie reumatiche, la rizartrosi è più comune tra le donne. Ciò può essere dovuto al fatto che gli squilibri ormonali e la menopausa possono accelerare l'usura delle articolazioni.
  • Cattive abitudini della vita: condurre uno stile di vita sedentario, essere sovrappeso, fumare e non seguire una dieta bilanciata ricca di vitamine e minerali, favorire l'aspetto dell'osteoartrite.
  • Ripetizione del movimento: in particolare le persone che svolgono o hanno svolto lavori in cui eseguono continuamente il movimento a tenaglia, o lavori manuali in cui è necessaria la forza con le loro mani, tendono a presentare questa degenerazione.
  • Avere altre malattie: le persone che soffrono di artrite reumatoide o sindrome del tunnel carpale sono più inclini alla rizartrosi.

Conseguenze della rizartrosi

Quando l'artrosi del pollice continua ad evolversi, la persona avrà difficoltà a eseguire il movimento del morsetto (porta il pollice al resto delle dita) e sentirai dolore e rigidità. Sebbene non sia una malattia maligna, può influire sulla qualità della vita del paziente impedendogli di eseguire determinate azioni quotidiane come:

  • Aprire una porta con manopola, impugnatura molto dura, o con serratura, incapace di girare la chiave.
  • Prendi un bicchiere, una bottiglia, una brocca o un altro tipo di oggetto grande o pesante.
  • Apri una barca, una lattina, il cappuccio dei mattoncini di latte e così via.
  • Prendi un ferro o una scopa, o strizza la scopa o un panno.
  • Tagliare con le forbici e appendere i vestiti con una pinzetta.

Inoltre, può anche influenzare negativamente le prestazioni delle funzioni di lavoro, come accade tra gli altri in parrucchiere, medicina, educazione o cucina.

Dolore alla mano: tunnel carpale, rizo-artrosi, tendiniti: che fare? (Ottobre 2019).