il ecolalia È un disturbo del linguaggio che consiste nella ripetizione involontaria e inconscia di parole, frasi e persino conversazioni, dialoghi o canzoni, che il paziente ha ascoltato, sia nelle persone vicine che in radio o in televisione.

L'origine di questo disturbo del linguaggio si trova in un'altra patologia importante, con l'ecolalia che è un sintomo di altre malattie comeDisturbi dello spettro autistico (ASD), Sindrome di Tourette, afasia, schizofrenia, demenza, epilessia, una lesione cerebrale ...

Gli esseri umani imparano a parlare per imitazione ripetendo ciò che sentiamo nel nostro ambiente, ma se un bambino di 30 mesi, in media, continua a mantenere questo schema, è necessario consultare uno specialista linguistico come logopedista, per escludere che si producano ecolalia, poiché dopo tre anni è considerata una patologia.

Di conseguenza, il diagnosi di ecolalia È sempre associato alle malattie sopra menzionate e, in assenza di queste, quando un bambino di età superiore a tre anni mantiene questo tipo di ripetizione può essere un semplice ritardo nella lingua.

Le ecolalie sono caratterizzate non solo dall'imitazione di parole o frasi, ma dal prosodia (intonazione e articolazione) che la persona interessata usa mentre le ripete. Il suo discorso è solitamente monotono, meccanico, come quello di un robot, e mantiene sempre lo stesso ritmo e tono. Dai 6 ai 7 anni, l'ecolalia può essere un'esatta ripetizione di una frase o di un testo, con una perfetta imitazione dell'intonazione e persino dei gesti (ecotrascia), osservati dal paziente.

L'importanza di comprendere il bambino con l'ecolalia

È importante tenere presente che il bambino o l'adulto ecolálico in realtà non capisce nulla di ciò che si ripete e non si rende conto che lo sta facendo, quindi non dobbiamo rimproverarli per il loro comportamento. Queste ripetizioni non sono intenzionali e non intendono disturbare o interrompere, ma sorgono spontaneamente, sebbene siano totalmente fuori dal contesto.

Il bambino o l'adulto ecolálico elabora la lingua in un modo diverso, non analizza le parole singolarmente, ma analizza l'intera lingua, l'insieme di parole che hai ascoltato, il che richiede uno sforzo maggiore per analizzare e capire cosa ha sentito.

il Ecolalia è un disturbo che non ha cura, ma puoi lavorare per ridurre il numero di ripetizioni e l'intensità di esse, nonché per ottenere una migliore comunicazione con le persone colpite, che siano bambini o adulti. Successivamente indicheremo linee guida e consigli su come lavorare per raggiungerlo. Quando l'ecolalia è una conseguenza di una patologia mentale, la terapia per curarla favorisce la ripetizione a diminuire. La durata dell'ecolalia dipende direttamente dalla gravità del disturbo a cui è associata.

What is Echolalia? | Echolalia in Children with Autism (Settembre 2019).