ilortodonzia È un ramo appartenente all'odontoiatria che è responsabile, principalmente, che i denti sono allineati correttamente e che l'occlusione è appropriata. Tra le sue funzioni vi sono anche la guida dell'eruzione dentale e il controllo dello sviluppo delle mascelle.

Non si tratta solo di avere un bel sorriso. Il fatto che i nostri denti siano in una posizione corretta offre alla nostra salute più benefici di quanto pensiamo e che vanno oltre l'estetica. Ad esempio, ci sono studi che dimostrano che una gran parte degli affetti che la bocca presenta nell'età adulta derivano da un'occlusione non corretta e che, pertanto, potrebbero essere prevenuti con un trattamento ortodontico.

Oggi ci sono molti tipi di ortodonzia, dal più convenzionale come il metallo allo zaffiro, completamente trasparente, o parentesi linguali, che sono collocati all'interno del dente. Il prezzo di ognuno di essi varia molto, essendo più costoso quelli più estetici e meno visti.

In breve, gli obiettivi di un trattamento ortodontico possono essere riassunti in tre:

  • Corretta occlusione dentale e buona funzionalità orale.
  • Miglioramento estetico del sorriso.
  • Beneficiare della salute orale, come la spazzolatura, evitando così l'accumulo di placca batterica.

2. Che cos'è l'ortodonzia? (Ottobre 2019).