Il consumo diketchuppotrebbe aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari, come dimostrato da varie ricerche pubblicate. Questo effetto benefico è principalmente dovuto all'azione del licopene, un carotenoide presente nei pomodori e nei loro derivati ​​e che esercita un effetto protettivo contro le malattie cardiovascolari a causa della loro attività antiossidante.

il licopene È il pigmento naturale che dà il colore rosso al cibo, è anche contenuto nel pompelmo o nell'anguria, anche se le sue quantità sono maggiori nei pomodori freschi in quantità variabile a seconda della varietà e del grado di maturità (tra 3 e 43 mg / 100 g). Ma anche in tutti i suoi derivati: gazpacho, salsa di pomodoro, succo di pomodoro, pomodoro a pezzi, pomodoro pelato o ketchup, dove raggiunge i 25 mg per 100 grammi.

Questo composto, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Nutrizione ospedaliera,Ha proprietà antiossidanti, perché evitano il danno causato dai radicali liberi, come conseguenza di processi ossidativi, antinfiammatori e chemioterapici, agendo positivamente sulle malattie neurodegenerative, cardiovascolari e su alcuni tipi di cancro, come la cervice, la mammella, l'ovaia, prostata o polmone.

Negli ultimi 10 anni sono stati pubblicati 14 studi clinici che valutano l'incidenza del consumo di prodotti ricchi di licopene con una diminuzione dell'incidenza di malattie cardiovascolari. Alcuni di questi sono quelli realizzati da ricercatori dell'Università di Milano (Italia), l'Università di Kobe (Giappone), l'Università di Oulu (Finlandia) e l'Università di Kuopto (Finlandia).

FONTE: EUROPA STAMPA

Lo zucchero non è solo quello che metti nel caffè. Lo sapevi? | Filippo Ongaro (Ottobre 2019).